HeartSave AS

 

HeartSave AS

Defibrillatori professionali per la medicina d'emergenza Affidabili: sempre e ovunque

Quan­do ogni mi­nu­to conta, i de­fi­bril­la­to­ri PRI­ME­DIC poss­o­no ai­uta­re a ri­pris­ti­na­re il ritmo car­di­a­co. Ovun­que. Il loro im­pie­go tem­pes­tivo ri­sul­ta de­cisi­vo.

 

Un nuovo alleato interamente automatico per tutte le situazioni di emergenza

Dis­po­si­tivo sal­va-vi­ta. Por­ta­ti­le. Im­me­di­a­to. Seb­be­ne l'in­sor­gen­za di un ar­res­to car­di­a­co im­prov­vi­so non possa es­se­re im­pe­di­ta, è pos­si­bi­le con­trol­lar­ne le con­se­guen­ze! Le pos­si­bi­lità di so­prav­vi­ven­za per una per­so­na col­pi­ta da ar­res­to car­di­a­co im­prov­vi­so sono le­ga­te ad una man­ci­ata di pre­zio­si mi­nu­ti. La nuova tec­no­lo­gia svi­lup­pa­ta da PRI­ME­DIC per­met­te di ri­dur­re all’es­sen­zia­le le ope­ra­zio­ni del soc­cor­ri­to­re. Se viene ri­le­va­ta una fi­bril­la­zio­ne ventri­co­la­re, il de­fi­bril­la­to­re com­ple­ta­men­te au­to­ma­ti­co HeartS­a­ve AS eroga au­to­ma­ti­ca­men­te la sca­ri­ca elett­ri­ca, pre­ce­den­do­la da un segna­le acusti­co di av­ver­ti­men­to: non è ne­ces­sa­rio pre­me­re il puls­an­te per l’ero­ga­zio­ne della sca­ri­ca.

 

In una si­tua­zio­ne d'emer­gen­za i soc­cor­ri­to­ri dov­ran­no solo ef­fet­tua­re la ri­ani­ma­zio­ne car­dio­pol­mo­na­re e ap­p­li­ca­re gli elett­ro­di Sa­ve­Pads, già pre-conn­es­si al de­fi­bril­la­to­re, al pa­zi­en­te. Le chia­re is­tru­zio­ni vo­ca­li gui­deran­no l'uti­liz­za­to­re nella pro­ce­du­ra di soc­cor­so.

Arresto cardiaco improvviso – ogni secondo conta!

La causa dell'arresto cardiaco improvviso è la fibrillazione ventricolare, una condizione che può causare la morte. Un arresto cardiaco improvviso può verificarsi ovunque e in qualsiasi momento. Al lavoro, a casa, nello sport. La rianimazione cardiopolmonare è parte del primo soccorso prestato al paziente, tuttavia questa procedura da sola non elimina la fibrillazione ventricolare. La sopravvivenza può essere garantita solo con una defibrillazione il più possibile tempestiva, ovvero con una scarica elettrica controllata, che, se necessario, il dispositivo HeartSave AS eroga in modo automatico.